giovedì 29 aprile 2010

Caldaia della Filanda Alessandrini di Osimo

Me la ricordo perfettamente, attiva fino agli ann'50. Le Marche e il Veneto sono state nel passato le più grandi produttrici del baco da seta in campo nazionale.

1 commento:

  1. esistono altre foto della Filanda Alessandrini?
    Alessandro

    RispondiElimina